Giovedì, 22 Luglio 2021 09:07

Dentro la professione del Consulente del Lavoro

La professione del Consulente del Lavoro al centro della puntata de “Gli esperti di Diciottominuti” di giovedì 22 luglio 2021. Luca De Compadri e Francesco Sette, insieme al Responsabile della Scuola di Alta Formazione di Fondazione Studi, Pasquale Staropoli, si confronteranno sul tema a partire dalla recente sentenza della Corte di Cassazione penale n. 26294/2021. Tra riserve di legge, concorrenza, evoluzione delle attività, durante la trasmissione interverrà anche il Direttore Generale del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Francesca Maione, per una riflessione sul praticantato come momento formativo che deve preparare alle sfide della professione nel suo complesso. L’occasione è nelle motivazioni della pronuncia del Consiglio di Stato n. 5441 di lunedì 19 luglio 2021 dove si afferma che il tirocinio può essere svolto solo presso un consulente del Lavoro iscritto al relativo Albo.

Uno spazio sarà inoltre riservato alla conversione in legge del Sostegni-bis, ormai blindato alla luce della prossima scadenza dei termini per approdare sulla Gazzetta Ufficiale. In particolare, ci si soffermerà con Pasquale Staropoli sulla ripresa delle procedure di licenziamento e, grazie all’esperto di Fondazione Studi Massimo Braghin, sullo slittamento dei termini per i versamenti che fanno pensare a una revisione del calendario fiscale per i contribuenti soggetti gli Isa.

Per seguire la diretta e acquisire il credito formativo clicca qui

Notizie correlate: Conferma della Cassazione sulla riserva di legge dei Consulenti del Lavoro - Marina Calderone: “La Cassazione ribadisce il ruolo dei Consulenti del Lavoro” - Sostegni bis: tasse estive, cashback, cig e licenziamenti - Duraccio: "Verosimile perdita di molti occupati, servono politiche attive"