Giovedì, 08 Luglio 2021 09:35

Le istruzioni per l’indennità del DL 73/2021 a dipendenti e autonomi

Beneficiari, compatibilità e modalità di presentazione della domanda delle indennità omnicomprensive previste dal Sostegni-bis (art. 42 comma 1, D.L. n. 73/ 2021) sono al centro della circolare Inps del 29 giugno 2021 n. 90. Il provvedimento coinvolge le categorie di lavoratori già beneficiarie dell’indennità del decreto Sostegni, altre le cui attività lavorative sono state colpite dall’emergenza epidemiologica da Covid-19, nonché i lavoratori a tempo determinato del settore agricolo e i lavoratori autonomi della pesca.
Nel provvedimento l’Inps informa che è disponibile l’apposita procedura telematica per la predisposizione delle istanze entro il 30 settembre 2021, a disposizione degli aventi diritto che non hanno presentato la domanda di erogazione per le indennità del decreto Sostegni. Per tutti gli altri, le indennità saranno corrisposte in automatico.

Notizie correlate: Indennità una tantum DL Sostegni incompatibili con REM 2021 - Indennità Covid, liquidate le somme del DL Sostegni - Decreto “Sostegni bis” in Gazzetta Ufficiale