Giovedì, 09 Dicembre 2021 14:00

Apprendimento e formazione: indagine conoscitiva CESE

Tappa italiana per la missione conoscitiva sul tema “Il lavoro di domani: garantire l'apprendimento permanente e la formazione dei lavoratori dipendenti”, commissionata dal Comitato Economico e Sociale Europeo. Presso la sede del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro diversi rappresentanti delle parti sindacali, datoriali e dei lavoratori, oltre che esponenti della società civile, sono stati auditi sul tema della formazione continua, la funzionalità dei fondi interprofessionali, il livello di coinvolgimento delle parti sociali nella determinazione dei fabbisogni formativi, anche rispetto alle criticità. Dodici gli Stati membri interessati dall’indagine che porterà alla stesura di una relazione da presentare alla Commissione Europea. «Un’occasione – ha affermato la Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Marina Calderone - per ragionare sulle sollecitazioni ad avviare un percorso di riqualificazione del personale anche nell’ottica del PNRR, traendo ispirazione dalla fase pandemica per capire quali sono i nuovi modelli organizzativi».

Guarda il servizio

 

Notizie correlate: Le linee guida per un mercato del lavoro più efficiente - Consulenti del Lavoro pronti a cogliere la sfida della ripartenza - Forum annuale delle politiche attive