Lunedì, 21 Giugno 2021 16:48

Le scadenze della seconda metà di giugno

In attesa dell’auspicata proroga delle scadenze di fine mese derivanti dalla liquidazione della dichiarazione dei redditi, nella nuova puntata di “Scadenzario FiscaleMassimo Braghin si sofferma su adempimenti e versamenti con scadenza nella seconda metà di giugno. Si parte con la presentazione degli elenchi Intrastat il 25 giugno, obbligo mensile per gli operatori intracomunitari, e con l’invio della dichiarazione sostitutiva da parte dei rappresentanti legali che hanno fatto domanda d’iscrizione agli elenchi per il riparto del cinque per mille. Tredici le tipologie di versamento enumerate, che includono tra le altre l’imposta sostitutiva per le assicurazioni estere, la rata bimestrale del bollo virtuale, il versamento cumulativo delle ritenute operate dai condomìni in qualità di sostituti d’imposta, il saldo Iva per quei contribuenti che hanno presentato la dichiarazione Iva 2021 e hanno scelto di versare quanto dovuto per il 2020 entro il 30 giugno. Tra gli adempimenti, poi, la fine del mese di giugno annovera anche la comunicazione annuale dei contratti di locazione breve.

Guarda la puntata

Notizie correlate: Il 29° Forum Lavoro/Fiscale in replica il 25 giugno - Calderone, necessaria proroga e calendario fiscale condiviso - Dal 16 al 30 giugno 144 scadenze fiscali