Mercoledì, 16 Giugno 2021 13:00

Dal 16 al 30 giugno 144 scadenze fiscali

Calendario fiscale affollato nonostante il via libera alle norme che dovevano «semplificare» la vita degli italiani riducendo al minimo oneri amministrativi e adempimenti burocratici. 144 gli appuntamenti che interesseranno tutte le tipologie di contribuenti in sole 2 settimane ricadenti dal 16 al 30 giugno. Semplificazione, dunque, solo a parole. Sulla carta, invece, scadenze fitte e concentrate a cui prestare molta attenzione. Al fine di facilitare e sintetizzare termini e oggetti di adempimento, la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha riassunto sul corriere.it del 16 giugno 2021 le principali date di interesse del mese in corso, a partire dal "mercoledì nero" del 16 giugno in cui si concentrano ben 63 adempimenti diversi.

Notizie correlate: Valanga di scadenze per il 16 giugno - Conversione del decreto Sostegni in Gazzetta Ufficiale