Venerdì, 23 Aprile 2021 16:00

730 ordinario: come si compone e quando si presenta?

Quinto appuntamento con la rubrica “Modello 730: istruzioni per l’uso” con Massimo Braghin, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, e Sergio Venanzi, responsabile CAF Nazionale CdL per le regioni Lazio, Toscana, Liguria e Umbria, per approfondire il modello 730 ordinario di quest'anno. Il contribuente, infatti, non è obbligato ad utilizzare il modello 730 precompilato messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate e può decidere di presentare la dichiarazione dei redditi (al Caf o al professionista abilitato o al sostituto d’imposta) con le modalità ordinarie. Nel corso della puntata, in particolare, si chiariscono la composizione e gli aspetti a cui prestare attenzione per la compilazione di questo modello, dedicato a tutti quei contribuenti che hanno la caratteristica di essere lavoratori dipendenti o pensionati. Infine, indicate le cinque finestre temporali di presentazione della dichiarazione, a seconda di quando il contribuente si reca presso il professionista abilitato o Caf per portare tutta la documentazione necessaria, e modalità e tempistiche per ottenere i rimborsi.

Guarda il video

Notizie correlate: 730/2021 precompilato: come si compone e quali vantaggi? - Al via “Modello 730: istruzioni per l’uso”