Martedì, 22 Gennaio 2019 16:44

Credito d'imposta formazione 4.0: nuovo codice tributo

Con la Risoluzione n. 6/E del 17 gennaio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo "6897" per l’utilizzo in compensazione, tramite modello "F24", del credito d’imposta per le imprese che effettuino spese per la formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Industria 4.0, introdotto dalla Legge di Bilancio 2018 e prorogato dalla manovra per il 2019.

Nella Risoluzione si ricorda che, ai sensi decreto attuativo del Ministro dello Sviluppo Economico del 4 maggio 2018, il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente tramite i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. Dunque, in sede di compilazione del modello “F24”, il codice tributo 6897 sarà disponibile nella “Sezione Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati” ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”.

Notizie correlate: Italia maglia nera per utilizzo fondi UE nelle tecnologie - Consulenti del Lavoro curatori fallimentari - Bando Macchinari Innovativi: invio domande dal 29/01 - Bonus formazione 4.0: tutti i chiarimenti

0
0
1
s2smodern