Lunedì, 28 Febbraio 2022 15:05

"InformaClienti": le novità normative e di prassi di febbraio

La conversione in legge del cosiddetto decreto "Natale" apre l'"InformaClienti" di febbraio: le legge 18 febbraio 2022 n. 11 conferma il 31 marzo come ultimo giorno dello stato d'emergenza e porta con sè le disposizioni su Green pass, smart working e tutela lavoratori fragili oltre che quelle per la fruizione dei congedi parentali per i lavoratori dipendenti. Tra i provvedimenti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, si segnala poi il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 24 novembre 2021 che stanzia 400 milioni di euro previsti dal PNRR a sostegno dell'imprenditoria femminile. Il documento redatto dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro riassume anche le istruzioni Inps in materia di ammortizzatori sociali, a partire dalla circolare 18/2022 fino alle precisazioni in materia di informativa sindacale FIS e agli aspetti contributivi rispetto all'integrazione salariale. E il FIS è anche al centro della circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 3/2022 riportata nell'"InformaClienti" insieme alle linee guida agli obblighi formativi sulla sicurezza contenuti nella circolare n. 1/2022 dell'Ispettorato nazionale del Lavoro. Nella sezione Inail la circolare 11 del 24 febbraio con le indicazioni per l'assicurazione lavoratori autonomi dello spettacolo si accompagna al nuovo applicativo per il certificato d'infortunio. Tra le novità normative e di prassi di febbraio anche il focus dell'Agenzia delle Entrate sulle novità fiscali 2022, i requisiti da rispettare per l'abilitazione a Entratel e il coefficiente di rivaluzione per il Tfr comunicato dall'Istat.

Consulta il documento

 

Notizie correlate: Senza Super Green Pass al lavoro: rischi e ricorsi - Nuovo applicativo certificato di infortunio - Fisco, le principali novità della legge di Bilancio 2022 - Come cambia la busta paga nel 2022