///**/
Stampa questa pagina
Mercoledì, 04 Maggio 2022 17:05

Politiche attive: l’impatto occupazionale delle riforme

L'approvazione da parte dell'Anpal della quasi totalità dei progetti regionali per l'attuazione del Programma GOL dà il via libera ai progetti di riforma per l’arricchimento del mercato del lavoro sotto il profilo occupazionale. Resta l'incognita sul tasso di disomogeneità sul territorio delle azioni. La puntata di "Nuove Geografie del Lavoro", rubrica della Web Tv condotta da Romano Benini, si concentra proprio sull’impatto delle riforme sul sistema occupazionale. Ad illustrare gli obiettivi e ambizioni del programma Gol è la giornalista economica Simona D’Alessio che ricorda, tra le altre, l’iniziativa per il recupero preventivo degli esuberi per supportare le situazioni di crisi aziendale e il reinserimento dei lavoratori coperti da disoccupazione. Con Alberto Tabacchi, dirigente della Segreteria Tecnica Pnrr presso la Presidenza del Consiglio, focus, invece, sulle misure per il rafforzamento dei centri per l’impiego e sull’aumento,  dell’occupazione giovanile e femminile soprattutto nel Mezzogiorno che si attende grazie alle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Guarda la puntata

 

Notizie correlate: La formazione passa attraverso il Piano nazionale Nuove Competenze - Gli strumenti di gestione delle politiche attive - PNRR, l'Italia riceve la prima rata da 21 mld di euro