Mercoledì, 04 Maggio 2022 14:02

Pos e fatturazione elettronica anticipati, le criticità

Il 30 giugno sarà una giornata da ricordare per professionisti, imprese e intermediari: scatterà infatti l'obbligo (anticipato) di accettare pagamenti con il Pos e sarà l'ultimo giorno in cui i forfettari non avranno l'obbligo di utilizzare la fatturazione elettronica (al via dal 1° luglio). Ma il 30 di giugno sarà anche l'ultimo giorno utile per inviare al Fisco la dichiarazione sostitutiva relativa agli aiuti statali fruiti per fronteggiare la pandemia. Gli esperti della Fondazione Studi, Giuseppe Buscema e Dario Fiori, illustreranno gli adempimenti e le relative criticità nella puntata del 5 maggio di "Diciottominuti - uno sguardo sull'attualità". Nella corsa della diretta anche le novità Enpacl dopo l'approvazione del bilancio consuntivo 2021, le proposte della Categoria per una maggiore flessibilità in uscita dal lavoro, le maggiorazioni sull'Assegno Unico Universale, gli incentivi all'occupazione femminile, il ruolo sociale del Consulente del Lavoro. Ospiti della puntata: Ilaria Giulia Bortolan, Consulente del Lavoro; Carla Capriotti, Presidente del CPO di Ascoli Piceno; Ester Dini, responsabile Ufficio Studi della Fondazione Studi; Laura Ferrari, Consulente del Lavoro; Antonello Orlando, esperto della Fondazione Studi; Alessandro Visparelli, Presidente Enpacl.

Per visualizzare la puntata in webinar e ottenere il credito formativo clicca qui 

 

Notizie correlate: Pagamenti elettronici, sanzioni già dal 30 giugno 2022 - Il Consulente del Lavoro dal presente al futuro - Etica e legalità nelle professioni: il ruolo sociale del CdL