Venerdì, 05 Novembre 2021 16:00

Mettere al centro del lavoro le persone

Le organizzazioni stanno vivendo un radicale cambiamento. Spinte diverse, esterne e interne alle imprese, richiedono lucidità di analisi, velocità di interpretazione e immediatezza nell'azione. Tutte queste tensioni possono far perdere l'importanza dell’individuo e il vero significato di far parte di un qualcosa che, ancor prima di un posto di lavoro, deve essere un luogo di crescita dell'individuo stesso. “Sii gentile e abbi coraggio”, edito da FrancoAngeli, è un viaggio attraverso dodici racconti che vogliono essere d’esempio e di ispirazione per tutti coloro che si trovano a gestire piccoli o grandi gruppi di lavoro e a guidare team di persone. Testimonianze che mostrano come, tanto nel mondo delle relazioni umane quanto in altri contesti, si possa imboccare una strada nuova: quella che mette al centro la persona. A presentarlo a Marshall i due autori, Katiuscia Bertelle e Andrea Bettini, a pochi giorni dal 13 novembre, il "World Kindness Day", giornata mondiale della gentilezza. In puntata, sentimenti e dati concreti mostrano come visione, comunicazione, emozioni e relazioni possono essere la base di un miglioramento non solo motivazionale, ma anche produttivo.

Guarda la puntata

 

Notizie correlate: Costruire il lavoro e la società del futuro - La rete tra responsabilità e consapevolezza - Quando delicatezza vuol dire preparazione