Venerdì, 29 Ottobre 2021 16:18

Come cambia il mercato del lavoro

Com'è mutato il lavoro negli ultimi 25 anni? Le tappe più significative di un lungo processo di cambiamento del mercato dal punto di vista delle numerose riforme intervenute negli ultimi tre decenni, con uno sguardo al contesto politico e sociale in cui quelle scelte e mediazioni sono maturate. Un viaggio, quello di “Com'è cambiato il mercato del lavoro in Italia e come cambierà” edito da Rubbettino, che Francesco Rotondi, avvocato giuslavorista, compie a "Marshall" raccontando il volume che raccoglie un dialogo/intervista alle personalità che hanno ricoperto la carica di Ministro del Lavoro dalla fine del secolo scorso ad oggi: Andrea Orlando, Tiziano Treu, Cesare Damiano, Maurizio Sacconi, Elsa Fornero, Nunzia Catalfo. Dal libro affiora una sorta di fil-rouge che in qualche modo accomuna i diversi interventi di riformulazione delle regole del lavoro a prescindere dai differenti colori politici e culturali che le hanno ispirate. Ma cosa aspettarsi per il futuro di un Paese come il nostro caratterizzato dall’instabilità, e cosa si può fare per arrivare con norme che siano efficaci per i cambiamenti in atto?

Guarda la puntata

 

Notizie correlate: Costruire il lavoro e la società del futuro - Forum annuale delle politiche attive - Intelligenza artificiale e responsabilità umana: dov’è il confine?