Mercoledì, 29 Settembre 2021 16:00

Il metodo contributivo e la riforma ENPACL

Fino a che punto il sistema di calcolo contributivo delle prestazioni, introdotto a partire dal 1996 dalla cosiddetta riforma Dini ed esteso a tutti i lavoratori a partire dal 2012, inciderà per le future generazioni? Questo l'interrogativo che muove la terza puntata de "Le vostre pensioni" che ospita Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi Itinerari Previdenziali, che si sofferma su caratteristiche di questo sistema che rappresenta certamente una forma più equa della prestazione pensionistica, in quanto pone in diretta correlazione quanto versato con quanto il soggetto verrà a percepire, e su consigli pratici per pianificare al meglio il proprio futuro pensionistico. Nella seconda parte della puntata, invece, focus con il direttore generale Enpacl, Fabio Faretra, sulle pensioni dei Consulenti del Lavoro che a seguito della revisione del sistema sono calcolate con il metodo contributivo per le annualità decorrenti dal 2013.

Guarda la puntata


Notizie correlate: I tre metodi di calcolo della pensione - L’anno bianco dei contributi previdenziali - ENPACL: nuove misure straordinarie per i Consulenti del Lavoro