Mercoledì, 14 Luglio 2021 16:00

Conoscere le varie tipologie contrattuali

In Italia esistono diversi contratti di lavoro che prevedono diritti e obblighi differenti in base alla tipologia: contratto di lavoro a tempo indeterminato, determinato, part-time, intermittente, apprendistato, tirocinio o stage. Conoscerne la normativa e i requisiti per accedervi permette di districarsi con maggiore consapevolezza tra le varie offerte lavorative e di muoversi intelligentemente nel mondo del lavoro. Ad illustrare i principali tipi contrattuali, le caratteristiche, la retribuzione spettante e i vincoli è Elisa Paolieri, componente ANGCDL, nella decima puntata di “Orientamento lavoro” online sulla web tv di Categoria.

Guarda la puntata

Notizie correlate: Lavorare studiando: l’apprendistato duale - Apprendistato le istruzioni per lo sgravio contributivo