Giovedì, 01 Luglio 2021 09:23

Dai licenziamenti all'assegno "ponte"

Dopo l'accordo tra governo, imprese e sindacati sul blocco dei licenziamenti - che rimane circoscritto alla filiera del tessile - ma non passa per gli altri settori che dovranno utilizzare il più possibile gli ammortizzatori sociali per evitare uscite, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 155 del decreto legge n. 99  del 30 giugno, si farà il punto su cosa succederà e che conseguenze avrà questa misura sulle tante aziende italiane, specie le più piccole, nel nuovo appuntamento di giovedì 1° luglio  con "Gli esperti di Diciottominuti" in diretta sulle pagine social di Categoria e sulla piattaforma webinar. Tra le novità di inizio luglio, inoltre, le domande per l'assegno unico temporaneo con tutte le indicazioni su destinatari, requisiti, compatibilità e modalità di presentazione delle istanze entro il prossimo 31 dicembre 2021. Nel corso della puntata si parlerà di aziende CIGS e di divieto di licenziamento a "doppia lettura" e di come procedere con la comunicazione degli aiuti di stato nella dichiarazione dei redditi 2021. A non mancare, poi, le risposte ai quesiti. Ospiti della puntata Pasquale Staropoli, Responsabile della Scuola di Alta Formazione della Fondazione Studi, e gli esperti Giuseppe Buscema, Paola Mancini e Mauro Marrucci.

Per seguire la diretta e acquisire il credito formativo clicca qui

Notizie correlate: Assegno unico temporaneo: domande dal 1° luglio - Stop licenziamenti, De Luca: problema non è proroga, ma ripartenza - Erogazioni pubbliche, i chiarimenti sulla legge n. 124/2017