Lunedì, 12 Aprile 2021 16:50

Le scadenze del 15 e 16 aprile

L'appuntamento di questa settimana con la rubrica della web tv di Categoria "Scadenzario fiscale" è dedicato alle scadenze di giovedì 15 e venerdì 16 aprile e alla possibilità di definire in modo agevolato le somme dovute all'Agenzia delle Entrate a seguito dei controlli automatizzati delle dichiarazioni degli anni 2017-2018, prevista dall'art. 5 del decreto legge n.41/2021. 

Massimo Braghin, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, parte dagli adempimenti in scadenza giovedì prossimo, come la comunicazione della cessione del credito o dello sconto in fattura per le spese sostenute nel 2020 prorogata al 15 aprile come richiesto dal Consiglio Nazionale dell'Ordine; per poi passare alle principali scadenze delle 58 previste per venerdì 16, tra le quali i versamenti dell'IVA mensile di marzo, l'imposta relativa alle attività di intrattenimento e intermediazione mobiliare, le ritenute per i sostituti d'imposta e per società di capitali, enti pubblici e privati diversi dalle società relative agli utili. Infine, il focus sui soggetti beneficiari della definizione agevolata prevista dal decreto Sostegni, sui requisiti per ottenerla e sulla procedura di adesione.

Guarda la puntata

Rivedi le puntate precedenti

Notizie correlate: Come scegliere tra 730/2021 e modello Redditi Persone Fisiche - Contributi D.L. Sostegni, rettifica per le start up - Card sconto ai dipendenti, i chiarimenti dell’AdE