Lunedì, 01 Marzo 2021 16:50

Le scadenze del 10 marzo 2021

L'appuntamento di oggi con Massimo Braghin, esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, e lo "Scadenzario fiscale" è dedicato, nella prima parte, alle due scadenze del 10 marzo 2021: la presentazione tardiva Irap e Redditi 2020, con le relative sanzioni per le dichiarazioni presentate entro i 90 giorni dalla scadenza, e la stampa dei registri contabili. In questa puntata, poi, si torna a parlare di Certificazione unica 2021 e successioni mortis causa. Infatti, ricorda l'esperto, in caso di non prosecuzione dell'attività da parte dell'erede, la CU va comunque da quest'ultimo presentata per conto del deceduto, relativamente al periodo dell'anno in cui questi ha effettivamente operato; mentre in caso di successione avvenuta nel periodo di imposta 2020, o nel 2021 ante presentazione, la certificazione andrà presentata dall'erede che ha proseguito l'attività.

Guarda il video

Notizie correlate: Come compilare la CU 2021 in caso di operazioni straordinarie - Scadenzario fiscale: focus su CU 2021