Stampa questa pagina
Lunedì, 07 Giugno 2021 09:31

Online il n. 3/2021 de "Il Consulente del Lavoro"

"Per ripartire investiamo le risorse del PNRR in riforme strategiche": questo il titolo dell'editoriale della Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine, Marina Calderone, che apre il n. 3/2021 della rivista "Il Consulente del Lavoro" in cui sono contenute le principali idee emerse dal confronto con i rappresentanti di Governo, della politica, delle istituzioni e degli esponenti del mondo del lavoro durante la dodicesima edizione del Festival del Lavoro svolto, in modalità online, lo scorso 28 e 29 aprile. Dalla semplificazione ai nuovi modelli organizzativi, dalle politiche attive alla formazione, dalla riorganizzazione delle Pubblica Amministrazione alla tutela del lavoro autonomo, passando per la necessaria riforma pensionistica e fiscale: queste in sintesi alcune delle proposte contenute nel documento presentato dal CNO in occasione della due giorni online con lo scopo di rimettere il lavoro al centro della ripresa economica susseguente dalla crisi pandemica da Covid-19. A non mancare le indagini realizzate dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, i libri presentati in occasione del Festival, i dibattiti organizzati dalla Fondazione Consulenti per il Lavoro nell'aula virtuale delle "politiche attive". In questo numero, inoltre, il bilancio consuntivo ENPACL del 2020 che conferma l'impegno dell'Ente verso la sostenibilità, economico finanziaria, oltre che sociale e ambientale; e la consueta rubrica con le puntate più viste delle trasmissioni in onda nel palinsesto quotidiano della web tv.

Sfoglia la rivista multimediale

Scarica la rivista in formato pdf

Notizie correlate: Semplificazione e competenze per favorire la ripresa - Un milione di occupati convinto di perdere il lavoro nei prossimi mesi - ENPACL, approvato il bilancio consuntivo 2020