///**/
Giovedì, 18 Gennaio 2018 15:30

Gestione Durc interno per il godimento dei benefici contributivi

Il CNO ha emanato la comunicazione n.610/18 per chiarire la portata della precedente comunicazione n. 9159/17 ed, in particolare, al punto 2 sul Durc interno, riportando quanto la Dott.ssa Sandra Petrotta ha precisato su sollecitazione dello stesso Consiglio Nazionale, al Forum lavoro dello scorso 27 novembre.

Non appena l'azienda avrà notificata la PEC con il preavviso di accertamento negativo, contestualmente il Consulente del Lavoro che ha in delega le stessa azienda, riceverà una mail di alert. La predetta mail è solo un avviso e non conterrà alcun file allegato, essendo utile solo per allertare il professionista sulla presenza di un avviso che, com'è noto, prevede un termine perentorio di 15 giorni per la relativa sistemazione delle presunte inadempienze.

Notizie correlate: Rottamazione bis, istanza abilita al DURC positivo