Lunedì, 15 Gennaio 2018 16:30

Voucher digitalizzazione: domande dal 15 gennaio

A partire dal 15 gennaio, dalle ore 10.00, è possibile accedere alla piattaforma per compilare la domanda per richiedere, da parte delle micro, piccole e medie imprese, un contributo di importo non superiore a 10 mila euro, tramite concessione di un “voucher”, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Il voucher è destinato all'acquisto di hardware, software e servizi specialistici per digitalizzare i processi aziendali e favorire l'ammodernamento tecnologico.

Le domande potranno poi essere tramesse al Ministero dello Sviluppo Economico a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Sul sito del MISE si ricorda che ogni impresa può beneficiare di un unico voucher fino a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Le risorse disponibili sono pari a 100 milioni di euro e che, nell'ambito della dotazione finanziaria complessiva, è prevista una riserva destinata alle imprese che hanno conseguito il rating di legalità.

Notizie correlate: Faq MISE su voucher digitalizzazione Pmi - Voucher internazionalizzazione: le aziende ammesse