Giovedì, 06 Aprile 2017 08:28

Politiche attive ed accompagnamento al lavoro

Molto positivi i risultati raggiunti negli ultimi due anni in materia di politiche attive dalla Fondazione Consulenti per il lavoro, che si appresta a chiudere il bilancio del 2016 con quasi 3 milioni di euro di fatturato. Un traguardo raggiunto grazie all'intensa attività di comunicazione effettuata dai delegati su tutto il territorio nazionale. La sfida sulle politiche attive, però, non interessa soltanto la Fondazione Lavoro ed i suoi delegati, ma l'intera Categoria che dovrà farsi promotrice di questo cambiamento culturale per trasmetterlo alle imprese ed ai lavoratori.

La rete dei Consulenti del Lavoro delegati della Fondazione Lavoro, il piano conseguito per ottenere l'accreditamento nazionale ai servizi per il lavoro ed il programma formativo per la gestione dell'assegno di ricollocazione saranno solo alcuni dei numerosi temi in discussione durante il 9° Congresso nazionale del 28 e 29 aprile a Napoli, che sarà l'occasione per riflettere sulle caratteristiche delle singole regioni e sulle prospettive della Categoria in materia di accompagnamento al lavoro. Ad annunciarlo il Presidente di Fondazione Lavoro, Mauro Capitanio, ai microfoni della web tv.

Guarda l'intervista Il programma

Vai sito del Congresso

Notizie correlate: Fondazione Lavoro assegna n.2 borse di studioAnpal, al via invio lettere per assegno ricollocazione