Lunedì, 10 Gennaio 2022 16:36

Congedo maternità e paternità: novità 2022

Tenuto conto delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio per il 2022, con la circolare n.1 del 3 gennaio 2022 l’Inps provvede a fornire le prime istruzioni amministrative in materia di tutela della maternità e della paternità per le lavoratrici e per i lavoratori autonomi e in materia di congedo obbligatorio e facoltativo di paternità per i lavoratori dipendenti. La Legge di Bilancio 2022, infatti, ha confermato la durata di dieci giorni del congedo di paternità obbligatorio per lavoratori dipendenti e di un giorno del congedo facoltativo. Per le lavoratrici e i lavoratori autonomi vengono previsti tre mesi ulteriori di indennità di maternità o paternità, nel rispetto dei requisiti reddituali previsti dalla legge. L'Istituto chiarisce i beneficiari e i requisiti per l'accesso alla misura e ricorda che le istanze dovranno essere presentate telematicamente tramite il portale web accedendo con SPID, CIE, CNS, Contact center integrato oppure tramite i patronati.

Notizie correlate: Legge di bilancio 2022: novità fisco, lavoro, previdenza - Legge di bilancio 2022: CNO in audizione - INL: maternità post partum e interdizione anticipata