Venerdì, 07 Gennaio 2022 10:15

Crisi d’impresa: certificazione debiti contributivi e procedura VE.R.A.

Ai sensi del nuovo Codice della Crisi d’impresa l’Inps, con messaggio n. 4696 del 28 dicembre 2021, ha illustrato la procedura di rilascio della certificazione debiti contributivi e per premi assicurativi denominata “VE.R.A. e Certificazione dei Debiti Contributivi” da richiedere per l’accesso a una delle procedure di regolazione della crisi o dell’insolvenza.Il Certificato unico dei debiti contributivi deve riportare - si legge - le esposizioni debitorie presenti, alla data della richiesta, in tutte le Gestioni previdenziali amministrate dall’Inps e riconducibili al codice fiscale del debitore e i crediti affidati all’Agente della Riscossione. Il Certificato è trasmesso al richiedente tramite PEC entro 45 giorni dalla data della richiesta. Per gli utenti interni, la procedura è accessibile seguendo il percorso: “Processi” > “Gestione del credito” > “Piattaforma della regolarità VE.R.A. e Certificazione Debiti Contributivi”.

 

Notizie correlate: Crisi d’impresa: in GU la legge di conversione - Crisi d’impresa, cosa cambia con il D.L. n. 118/2021 - Crisi d’impresa, nessun impatto sull’albo gestori