Lunedì, 22 Novembre 2021 09:45

Esonero contributivo autonomi: esiti domande

Con il messaggio n. 3974 del 15 novembre 2021 l’Inps rende noto che, a decorrere dal 29 novembre 2021, saranno pubblicati gli esiti delle verifiche preliminari finalizzate ad ottenere l’esonero parziale dei contributi previdenziali e assistenziali dovute dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle gestioni Inps e alle casse previdenziali professionali autonome, previsto dall’articolo 1, commi da 20 a 22-bis, della legge 30 dicembre 2020, n. 178. Il responso di tali verifiche è visibile nel Cassetto previdenziale della gestione di riferimento, in calce alla domanda stessa. Da lunedì 29 novembre sarà possibile visionare nel Cassetto previdenziale degli Artigiani e Commercianti anche l’importo concesso a titolo di esonero. Secondo quanto riportato nel messaggio, nel caso in cui l’ammontare della contribuzione dovuta per l’anno 2021, con termini di versamento entro il prossimo 31 dicembre, dovesse eccedere l’importo concesso dell’esonero, il contribuente dovrà procedere al pagamento della differenza contributiva entro il giorno 29 dicembre 2021.Il messaggio fornisce, infine, le istruzioni operative per ogni singola gestione Inps interessata dall'esonero.  

Notizie correlate: Contributi, così le domande per l’esonero parziale - Artigiani e commercianti, avvisi bonari - Gestione separata, domande di esonero al 30 settembre