Venerdì, 22 Ottobre 2021 09:43

Indennità Covid Sostegni bis: gestione riesami

Con il messaggio n. 3530 del 18 ottobre 2021 l’Inps fornisce indicazioni riguardo la gestione delle istruttorie relative agli eventuali riesami per le indennità Covid-19 previste dagli articoli 42 e 69 del decreto Sostegni-bis in favore di alcune categorie di lavoratori impattate dall'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il termine per proporre il riesame è di 20 giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente messaggio. In caso di domande respinte successivamente, i 20 giorni decorrono dalla data della comunicazione di diniego. L’utente può inviare la documentazione attraverso il link “Esiti” nella stessa sezione del sito Inps in cui è stata presentata la domanda “Indennità COVID-19 (Decreto Sostegni Bis 2021)”, per il tramite dell’apposita funzionalità che provvede a esporre i motivi di reiezione e consente di allegare i documenti richiesti per il riesame. Altra modalità di invio della documentazione - si legge - è la casella di posta istituzionale dedicata, denominata riesamebonus600.nomesede@inps.it, istituita per ogni struttura territoriale Inps.

 

Notizie correlate: Indennità Covid, possibile il riesame delle domande - Le istruzioni per l’indennità del DL 73/2021 a dipendenti e autonomi - Bonus teatro e spettacoli, al via le domande