Martedì, 12 Ottobre 2021 11:40

Focus sul D.L. crisi d’impresa e Green pass

Il Presidente della Fondazione Studi, Rosario De Luca, e Giorgio Cappiello, consulente per le relazioni istituzionali di FB & Associati, nel nuovo appuntamento settimanale di "In Parlamento" si confrontano sulle modifiche al D.L. crisi d’impresa, approdato nell'aula del Senato per la conversione in legge. La novità più significativa riguarda la riscrittura in toto dell’articolo 3 che disciplina il nuovo albo degli esperti per la composizione negoziata, presso le Camere di Commercio. In particolare, mentre nel testo base del decreto era previsto che potessero iscriversi commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro in possesso di alcuni requisiti minimi, differenziati per le tre categorie, l’intervento modificativo in Commissione ha equiparato i requisiti richiesti a commercialisti ed avvocati e ha lasciato la previsione già esistente per i Consulenti del Lavoro.
Nel corso della puntata focus anche sul Green pass e su un tema molto caro ai Consulenti del Lavoro: trovare una disposizione normativa che tuteli la protezione dei dati personali ma che al contempo consenta una verifica rapida ed efficace della certificazione verde per l’accesso ai luoghi di lavoro. A tal proposito il Consiglio Nazionale dell’Ordine ha avanzato la proposta di incrociare i dati in possesso della Pubblica Amministrazione, così da semplificare i controlli e ribaltare l’onere della prova.

Guarda la puntata

Rassegna web: pmireboot.it


Notizie correlate: Crisi d’impresa, cosa cambia con il D.L. n. 118/2021 - La bussola per il Green pass nei luoghi di lavoro - "In Parlamento": settimana all’insegna della NADEF