Lunedì, 11 Ottobre 2021 15:33

Inail: Durc Online dal 1° ottobre solo con SPID, CIE e CNS

Con la circolare n.27 del 1° ottobre 2021 l’Inail, dopo aver ribadito il passaggio alle nuove modalità di autenticazione ai servizi online previste dal 1° ottobre solo con SPID, CIE e CNS, fornisce le istruzioni operative riguardanti l'accesso al Durc Online, Documento Unico di Regolarità Contributiva. In particolare, per accedere al servizio l’utente deve selezionare in www.inail.it la voce “Accedi ai servizi online”. L’accesso è previsto per le imprese e i soggetti assicuranti, titolari di codice ditta, gli utenti abilitati ai servizi dell’Inail ai sensi dell’articolo 1 della legge 11 gennaio 1979, n. 12, stazioni appaltanti e amministrazioni procedenti e concedenti e per le società organismi di attestazione (SOA). La circolare comunica, inoltre, che dal 1° ottobre alcune operazioni non saranno più reperibili tramite www.sportellounicoprevidenziale.it ma inserite nel portale dell’Inail nella sezione "My Home/Nuova gestione anagrafica Stazioni appaltanti e SOA", per l’accesso ai quali sono comunque richieste le credenziali SPID, CNS o CIE. Si tratta, in particolare, della creazione/abilitazione delle nuove Stazioni appaltanti/Amministrazioni procedenti, il subentro nell’abilitazione per la richiesta d’ufficio del Durc Online, nonché l’aggiornamento dell’anagrafica delle Stazioni appaltanti/Amministrazioni procedenti già abilitate.


Notizie correlate: PIN Inps: inizia la dismissione graduale verso lo SPID Servizi PA solo con SPID e CIE. Le criticità per i professionisti - PIN Inps accolta la richiesta di proroga