Lunedì, 19 Luglio 2021 16:53

Le scadenze del 20 e 26 luglio

Puntata dello “Scadenzario Fiscale” prevalentemente dedicata ai termini di versamento delle imposte derivanti dalle dichiarazioni dei redditi e dell’Irap che, insieme, anticipa la possibilità di proroga dei versamenti connessi agli indici sintetici di affidabilità fiscale inserita nel testo di conversione in legge del Sostegni-bis attraverso l’aggiunta dell’articolo 9-ter. Benché ancora non concluso, i tempi stretti concessi all’iter parlamentare prima della scadenza del decreto legge n. 73/2021 (24 luglio 2021) inducono a pensare che l’emendamento con cui si traslano al 15 settembre 2021 i termini in scadenza dal 30 giugno al 31 agosto possa effettivamente approdare in questa forma sulla Gazzetta Ufficiale. In questo caso, specifica l’esperto di Fondazione Studi, Massimo Braghin, cambierebbe di conseguenza il calendario fiscale per i contribuenti soggetti agli ISA.

All’interno dello Scadenzario del 19 luglio, inoltre, si ripercorrono gli obblighi mensili per gli operatori intracomunitari: il 26 luglio è infatti il termine ultimo per la presentazione degli elenchi intrastat in via telematica.

Guarda la puntata

Notizie correlate: Focus sul quadro A degli ISA 2021 - Dichiarazione dei redditi e contributi Covid-19: istruzioni operative - ISA 2020, i soggetti esclusi