Mercoledì, 22 Marzo 2017 17:08

EBILTER, riscossione tramite F24

Arrivano le istruzioni INPS (circolare n.64/17) per il servizio di riscossione dei contributi da destinare al finanziamento di EBILTER tramite il mod. F24.

In data 21 dicembre 2016 è stata sottoscritta una convenzione tra l’INPS e l’Ente Bilaterale del Terziario “EBILTER”, per la riscossione dei contributi da destinare al finanziamento dell’Ente Bilaterale. EBILTER affida all’INPS il servizio per la riscossione dei contributi previsti per il finanziamento dell’Ente Bilaterale di cui al CCNL - Contratto Collettivo Nazionale di Riferimento per i dipendenti da aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi, sottoscritto in data 28 maggio 2014 tra, per la parte datoriale, FEDERIMPRESEITALIA, la CONF.COINAR e, per la parte sindacale, il Sindacato Indipendente Agenzia di Controllo e Vigilanza Agroalimentare “Confsal-SIA. Il versamento di tali contributi avverrà tramite il modello F24, utilizzando il codice causale “EBLE” attribuito dall’Agenzia delle Entrate a seguito della richiesta inoltrata dall’INPS per conto di EBILTER.

I datori di lavoro che intendono versare il contributo per il finanziamento dell’Ente Bilaterale, indicheranno, in sede di compilazione del modello di versamento “F24” distintamente dai dati relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali obbligatori, la causale “EBLE” esposta nella sezione “INPS”, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza, esclusivamente, del campo “importi a debito versati”.

Nel campo “codice sede” va indicato il codice della sede INPS competente; nel campo “matricola INPS/codice INPS/filiale azienda” è indicata la matricola INPS dell’azienda; nel campo “periodo di riferimento”, nella colonna “da mm/aaaa” è indicato il mese e l’anno di competenza, nel formato MM/AAAA; la colonna “a mm/aaaa” non deve essere valorizzata.

I datori di lavoro interessati compileranno il flusso Uniemens all’interno di <DenunciaIndividuale>, <DatiRetributivi>, <DatiParticolari>, valorizzeranno l’elemento <ConvBilat> inserendo nell’elemento <Conv> in corrispondenza di <CodConv> il valore “EBLE” e in corrispondenza dell’elemento <Importo> l’importo, a livello individuale, del versamento effettuato nel mod.F24 con il corrispondente codice. L’elemento <Importo> contiene l’attributo <Periodo> in corrispondenza del quale va indicato il mese di competenza del versamento effettuato con F24, espresso nella forma “AAAA-MM”.