Giovedì, 23 Febbraio 2017 10:35

Sisma di agosto, Inps annuncia procedura per domande di sospensione

Sospensione delle ritenute IRPEF a seguito degli eventi sismici del 24 agosto 2016

Con il messaggio n.767/17 l'Inps comunica la predisposizione della procedura per l'inserimento delle domande di sospensione da parte di soggetti di cui l'Istituto è sostituto d'imposta interessati dalla sospensione delle ritenute Irpef a favore dei residenti nelle aree colpite dal terremoto del 2016.

L’Istituto sta predisponendo, in ambiente web, la procedura che consentirà l’acquisizione delle domande di sospensione per le tre tipologie di prestazioni interessate dal Decreto legge 17 ottobre 2016 n.189, convertito nella legge 15 dicembre 2016, n. 229, come modificato dal decreto legge 9 febbraio 2017, n. 8, per le quali l’INPS svolge il ruolo di sostituto di imposta:

- pensioni o assegni ad esse equiparate di cui all’art. 49 del DPR 22 dicembre 1986, n. 917;

- prestazioni a sostegno del reddito;

- retribuzioni.

In attesa della realizzazione delle procedure di acquisizione delle domande, è stato predisposto il modello contenente le dichiarazioni da rendere ai sensi dell’articolo 46 del DPR 28 dicembre 2000, n.445 e da inoltrare all’Istituto di territorialmente competente.

Qualora siano già state presentate alle predette Strutture territoriali istanze a seguito della citata legge di conversione n. 229/2016 del decreto legge n.  189/2016, le stesse non possono essere acquisite in quanto devono essere presentate alla luce della vigente normativa.