Lunedì, 06 Febbraio 2017 12:45

Calabria, percorsi di orientamento e formazione

Regione Calabria, percorsi di orientamento e formazione nell'ambito dei Piani Locali del Lavoro

Area geografica:Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

La Regione Calabria ha pubblicato un bando per sostenere percorsi di orientamento e formazione nell’ambito dei Piani Locali del Lavoro.

Obiettivo è l’inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione attraverso percorsi di orientamento e lavoro

Beneficiari sono giovani minori di 35 anni, diplomati o laureati, che rientrino nella categoria dei lavoratori svantaggiati, che non abbiano beneficiato di contributi pubblici per l’occupazione. L’interessato dovrà redigere un Piano Individuale di Avviamento al Lavoro, coadiuvato dal Centro per l’Impiego.

Il percorso avrà durata di nove mesi al termine dei quali il giovane potrà essere assunto da un’azienda aderente al Piano Locale del Lavoro o presentare un business plan per l’avvio di una propria attività.

Il voucher per orientamento e formazione può avere un importo massimo di 12 mila euro.

Per un contratto a tempo indeterminato full time presso un’azienda aderente ai Piani Locali del Lavoro la dote occupazionale è pari a 20 mila euro. Il contributo per l’azienda è pari al 50 per cento dei costi salariali per un anno fino a 20 mila euro.

Per l’autoimpiego il piano d’impresa deve essere di massimo 40 mila euro e l’aiuto è pari al 75 per cento delle spese.

La dotazione finanziaria è di oltre 8 milioni di euro.

Le domande devono essere presentate entro il 13 febbraio 2017.

Consulta il bando sul sito