///**/
Stampa questa pagina
Venerdì, 22 Luglio 2022 13:20

Ex Enpals: nuova procedura di richiesta del certificato di agibilità

L'Inps ha reso disponibile una nuova modalità di richiesta massiva del certificato di agibilità nell’ambito dei servizi ex Enpals per le imprese del settore dello spettacolo e loro intermediari, finalizzata ad automatizzare i processi ed evitare l’accesso al portale dell'Istituto. Dal 21 luglio 2022, infatti, la richiesta massiva dei certificati di agibilità può avvenire anche tramite l’utilizzo del sistema di Posta Elettronica Certificata (PEC). La nuova procedura - fa presenta l'Inps nel messaggio n. 2874 del 19 luglio 2022 - si aggiunge all’attuale modalità presente nell’applicazione on-line, che permette l’upload di un file per la richiesta massiva, tramite l’apposita funzione denominata “Importazione massiva certificati agibilità” del servizio “Richiesta certificato di agibilità”, disponibile sul portale dell’Istituto nell’area “Servizi per le aziende e consulenti”. L’Istituto precisa, inoltre, che per utilizzare la nuova modalità di richiesta dei certificati attraverso il canale PEC occorre accreditarsi tramite l’apposita funzione presente all’interno dell’attuale applicazione telematica. Il sistema invierà all’indirizzo Pec del richiedente un codice di sicurezza, valido 48 ore, da inserire nella maschera di conferma per il completamento dell’accreditamento alla procedura. Maggiori istruzioni sull'utilizzo del servizio e sulla gestione degli errori in fase di elaborazione del messaggio sono contenute nell'Allegato al messaggio Inps.

 

Notizie correlate: Nuove istruzioni per i contributi disoccupazione ALAS - Obbligo assicurativo lavoratori dello spettacolo - Disoccupazione ALAS lavoratori spettacolo: istruzioni