Mercoledì, 01 Giugno 2022 10:20

Contribuzione agricoli e apprendisti: istruzioni operative

Dall’Inps arrivano le istruzioni operative sugli obblighi contributivi legati al finanziamento ASpI a cui sono tenute le imprese cooperative e i loro consorzi per gli assunti a tempo indeterminato con qualifica di operai agricoli e apprendisti.  Il messaggio Inps n. 2225 del 27 maggio 2022, richiamando la precedente circolare n. 2/2022, ricorda le novità introdotte dalla legge di Bilancio 2022 dal 1° gennaio 2022 e fornisce istruzioni operative sulla contribuzione da denunciare nel flusso UniEmens, sezione "Datori di lavoro privati". L’Istituto, con l’ausilio di tabelle esemplificative, spiega nel dettaglio quali sono le voci contributive da inserire nel flusso e a quali soggetti si applicano le riduzioni delle aliquote CUAF. Infine, l'Inps precisa che per il versamento del contributo CIGO e CIGS per le mensilità, dal mese di gennaio 2022, per gli apprendisti di qualsiasi tipologia, i datori di lavoro dovranno inserire i nuovi codici causale “M026” per il “Versamento contributo ordinario CIGO anno 2022” e “M032” per il “Versamento contributo CIGS anno 2022”. La valorizzazione dell’elemento <AnnoMeseRif> - si legge nel messaggio - con riferimento ai mesi pregressi (dal mese di gennaio 2022 fino al mese di esposizione del corrente), può essere effettuata esclusivamente nei flussi UniEmens di competenza di maggio 2022, mese corrente e arretrati fino ad aprile 2022, giugno 2022, mese corrente e arretrati fino a maggio 2022 e luglio 2022, mese corrente e arretrati fino a giugno 2022.

 

Notizie correlate: Apprendistato: nuovi codici UniEmens;  Inps: istruzioni sulle variabili retributive UniEmens;  Editoria: CIGS anche per gli apprendisti professionalizzanti