Mercoledì, 20 Aprile 2022 12:05

Bonus imprese energivore, pronti i codici tributo

Pubblicati i codici tributo per l’utilizzo dei crediti d’imposta in favore delle imprese a forte consumo di energia elettrica e gas naturale e per quelle che intendono usufruire dei contributi straordinari previsti dai decreti legge n.17/2022 e n.21/2022 (c.d. decreti “Energia”). A comunicarlo è l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n.18/E del 14 aprile 2022 nella quale si specifica che i crediti d’imposta, a parziale compensazione delle spese sostenute per energia e gas, possono essere utilizzati entro il 31 dicembre 2022 in compensazione, tramite modello F24, oppure possono essere ceduti per intero a terzi. I codici tributo da indicare nel modello, che va presentato esclusivamente per via telematica sul sito dell’Agenzia, sono in tutto 4 e sono esposti nella sezione “Erario”, nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”. Il termine del 31 dicembre 2022 – spiegano le Entrate – va applicato anche al credito d’imposta per le imprese energivore previsto dal D. L. n. 4/2022 (c.d. decreto “Sostegni-ter”) per la fruizione del quale è già stato istituito il codice tributo “6960” con la risoluzione n.13/E del 21 marzo 2022.

 

Notizie correlate: Verso il bonus imprese energivore - In GU il decreto energia contro il caro bollette - Convertito in legge il Sostegni-ter