Mercoledì, 06 Aprile 2022 12:31

Filiere agricole, esonero in misura piena

Esonero contributivo imprese agricole e autonomi riconosciuto in misura piena per i mesi tra novembre 2020 e gennaio 2021 mentre la contribuzione dovuta eccedente rispetto all'importo autorizzato andrà versata al massimo entro il 27 aprile 2022. A dettare l'agenda degli adempimenti per l'attuazione del bonus previsto dagli articoli 16 e 16-bis del D.L. n. 137/2020, convertito con modificazioni, dalla Legge n. 176/2020, è l’Inps, con il messaggio n. 1480 del 1° aprile 2022. L’Istituto, dopo aver verificato sia le domande pervenute che l’ammontare complessivo delle risorse necessarie a soddisfare le richieste, conferma lo sgravio contributivo per i mesi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021 per datori di lavoro e lavoratori autonomi in agricoltura. Esiti delle domande e importi dell’esonero - si legge nel messaggio - sono disponibili dal 28 marzo 2022 nel “Portale delle Agevolazioni” per i datori di lavoro e nel “Cassetto previdenziale Autonomi in agricoltura”, sezione “Comunicazione bidirezionale” > “Invio comunicazione”, per i lavoratori autonomi. Nel messaggio descritte anche le modalità di recupero dell’esonero nella sezione <PosContributiva> del flusso Uniemens ele istanze di riesame degli esiti delle domande.

Notizie correlate: Domande esonero in agricoltura dal 4 aprile - Esonero contributivo autonomi: istanze di riesame prorogate al 4.4 - Esonero contributivo in vista per le filiere agricole