Venerdì, 01 Aprile 2022 09:39

Comunicazioni obbligatorie d’urgenza, addio al fax dal 6 aprile

Attivo dal 6 aprile 2022 l’applicativo online per l’invio della comunicazione sintetica d’urgenza (UNIURG) che sostituirà la trasmissione tramite fax server. Nel decreto direttoriale n. 194 del 29 marzo 2022, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica l’adozione del modello Unificato Urg di cui all’articolo 3, comma 2, del Decreto del Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale 30 ottobre 2007, mediante il quale tutti i datori di lavoro, pubblici e privati, adempiono all'obbligo di comunicazione di assunzione preventiva dei lavoratori, nel caso di indisponibilità del sistema informatico utilizzato per la trasmissione delle Comunicazioni Obbligatorie. Con una nota sul proprio portale il Ministero conferma l’obbligo di invio della comunicazione ordinaria nel primo giorno utile successivo.
La previsione di eliminare l'invio tramite fax del modello Unificato Urg è diretta conseguenza delle previsioni del Codice dell'amministrazione digitale, di cui al D.Lgs. 7 marzo 2005 n. 82.

Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, in data 1° aprile 2022, ha inviato ai Consigli Provinciali una nota informativa in materia contenente il fac-simile del modello Unificato URG che gli interessati troveranno trasposto come form nel nuovo applicativo all'indirizzo https://couniurg.lavoro.gov.it/.

 

Notizie correlate: Nuova piattaforma per la comunicazione obbligatoria occasionali - Ammortizzatori sociali, le indicazioni operative - Autoimprenditorialità, nuovo sportello agevolativo