Mercoledì, 23 Marzo 2022 09:48

Al via il “Portale delle Famiglie”

La realizzazione delle misure di digitalizzazione previste dal PNRR prosegue con il debutto del "Portale delle Famiglie", il servizio interattivo che agevola e sostiene il genitore nella sua interazione con l’Istituto, in ordine alle attività e alle prestazioni erogate a sostegno dei nuclei familiari. In particolare, il progetto prevede l’accesso alle prestazioni della famiglia, l’integrazione con il sistema ISEE, il supporto di un assistente virtuale informativo, alcune simulazioni di prestazioni. Il cittadino può visualizzare le informazioni su quanto erogato o in corso di erogazione, lo stato di lavorazione delle domande inoltrate, gli eventuali pagamenti, o le informazioni relative ai figli minori ma può anche procedere alla richiesta di un nuovo ISEE o alla sua consultazione, se già lo possiede. Nel messaggio n. 1263 del 18 marzo 2022 l’Inps specifica che l’accesso al Portale avviene attraverso il sito istituzionale www.inps.it, digitando nel motore di ricerca “Portale delle Famiglie” e selezionando tra i risultati il Servizio “Portale delle Famiglie”, tramite SPID di livello 2 o superiore o Carta di identità elettronica 3.0 (CIE), o una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

 

Notizie correlate: GOL, serve accordo preventivo Anpal/Regioni - Assegno Unico Universale: ecco quali saranno gli importi - Congedo maternità e paternità: novità 2022