Venerdì, 18 Marzo 2022 12:11

Esonero contributivo in vista per le filiere agricole

A decorrere dal 27 marzo 2022, ed entro il 26 aprile, i datori di lavoro e i lavoratori autonomi delle filiere agricole dei settori agrituristico e vitivinicolo, ivi incluse le aziende produttrici di vino e birra, potranno compilare il modulo per la richiesta dell’esonero contributivo. Nel messaggio n. 1216 del 16 marzo 2022, l’Inps comunica che il modulo telematico “Esonero Art. 70 D.L. n. 73/2021” sarà disponibile per i datori di lavoro nel “Portale delle Agevolazioni” e per i lavoratori autonomi nel “Cassetto previdenziale Autonomi in agricoltura”, alla sezione “Comunicazione bidirezionale” > “Invio comunicazione”, a decorrere dal 17 marzo 2022, sia per la visualizzazione sia per la predisposizione delle bozze di domande. L'Istituto precisa anche che nel caso si presentino più domande riferite alla medesima matricola, al medesimo Codice Identificativo Denuncia Aziendale e alla medesima posizione aziendale, sarà ritenuta valida la domanda inviata con data più recente e non annullata dal richiedente. Per esporre nel flusso Uniemens il recupero dell’esonero spettante relativo alla mensilità di febbraio 2021, i datori di lavoro interessati valorizzeranno il codice causale di nuova istituzione“L556” all’interno di <CausaleACredito>, <AltrePartiteACredito>, <DenunciaAziendale> .

 

Notizie correlate: Società sportive, contributi entro il 31 marzo - Domande CIGO al 31 marzo per imprese strategiche - Esonero contributivo autonomi: possibile riesame delle istanze