Lunedì, 14 Marzo 2022 14:27

Bonus figli disabili: istruzioni pratiche

L’Inps, con la circolare n. 39 del 10 marzo 2022, ha fornito le istruzioni per la presentazione e la gestione delle domande per il bonus disabili nonché per la verifica dei requisiti di accesso alla misura e le modalità di erogazione ed eventuale decadenza del beneficio. L’Istituto ha precisato che il bonus, pari alla somma di 150 euro mensili, verrà erogato in favore di uno dei genitori disoccupati o monoreddito, facenti parte di nuclei familiari monoparentali con figli a carico aventi una disabilità non inferiore al 60%, come previsto dall’art. 4, comma 2, del decreto interministeriale del 12 ottobre 2021. Prevista una maggiorazione dell’importo fino a 300 euro nel caso di due figli disabili e 500 euro nel caso in cui i figli disabili siano più di due. Le istanze per gli anni 2021 e 2022 possono essere presentate fino 31 marzo, in via telematica attraverso il sito dell’Inps o tramite intermediari abilitati.

 

Notizie correlate: Bonus figli disabili: al via le domande - Contributo per genitori disoccupati o soli con figli disabili - Rifinanziato assegno di ricollocazione disabili