Giovedì, 10 Marzo 2022 16:48

"Leggi di Lavoro" rinnova periodicità e veste grafica

"Leggi di Lavoro", la rivista giuridica dei Consulenti del Lavoro, redatta dalla Fondazione Studi, festeggia il suo 13° anno di pubblicazione cambiando periodicità e veste grafica. Da quest'anno, infatti, il periodico diventa trimestrale e sarà, quindi, in uscita nei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre 2022. Rinnovata anche la veste grafica per consentire una lettura e una modalità di fruizione più semplice ed efficace. Sempre valida, invece, la possibilità per gli iscritti all'Ordine dei Consulenti del Lavoro di consultare gratuitamente la rivista in formato multimediale e sfogliabile, dal propcio pc, smartphone o tablet, scaricando anche l'App "Leggi di Lavoro" da App store o Play store. Chi non è Consulente del Lavoro, invece, potrà acquistare a soli 19,90 euro l'abbonamento annuale, in formato digitale, ai 4 numeri del trimestrale.

Ad aprire il n.1/2022 della rivista, come sempre, l'editoriale del Presidente della Fondazione Studi, Rosario De Luca, che analizza le cause che non fanno ancora decollare il mercato del lavoro italiano. Tra i temi, invece, che fanno parte della sezione "La Dottrina": la nuova riforma degli ammortizzatori sociali in costanza di lavoro; il licenziamento collettivo per riduzione di personale; il patto di prova tra forma e sostanza; la preventiva comunicazione della prestazione autonoma occasionale. Ad arricchire la sezione "Il Caso": le novità apportate con l'entrata in vigore dell'Assegno unico universale; l'obbligo vaccinale e la modifica alle mansioni dei lavoratori non vaccinati; disciplina, criticità e categorie interessate dalla quarantena e dalla malattia; accertamento e recupero dei crediti contributivi.    

Accedi al portale www.leggidilavoro.it ed effettua il login utilizzando le credenziali di accesso all' e-commerce della Fondazione Studi (le stesse utilizzate per accedere al sito www.consulentidellavoro.it). Le credenziali sono valide anche per chi non è un Consulente del Lavoro, ma ha già acquistato un abbonamento in passato.

Sfoglia la rivista

 

Notizie correlate: L'Inl torna sul lavoro occasionale - Giovani e imprese, ancora alta l'allerta - Ammortizzatori, tempi e modi per l’operatività