Lunedì, 28 Febbraio 2022 10:07

Incentivi imprese turistiche: istanze dal 28 febbraio

Al via dal 28 febbraio 2022 la misura “Incentivi finanziari per le imprese turistiche (IFIT)”prevista dal PNRR, promossa dal Ministero del Turismo e gestita da Invitalia, per favorire interventi di riqualificazione delle strutture del comparto turistico. L’agevolazione, sotto forma di credito d’imposta fino all’80% delle spese, cedibile a soggetti terzi (banche e altri intermediari finanziari) o sotto forma di contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese sostenute (per un importo massimo di 40.000 euro), è rivolta ad alberghi, agriturismi, strutture ricettive all’aria aperta, imprese del comparto ricreativo, fieristico e congressuale, stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici, parchi tematici, inclusi quelli acquatici e faunistici. Le domande - si legge sul sito di Invitalia - possono essere presentate dalle 12.00 del 28 febbraio alle 17.00 del 30 marzo 2022 attraverso la piattaforma web di Invitalia. Le richieste saranno esaminate in ordine cronologico di arrivo, nei 30 giorni successivi all’apertura dello sportello sarà possibile modificarle o integrarle e quelle ammesse saranno disponibili in graduatoria entro 60 giorni dalla chiusura dello sportello. Sul sito di Invitalia anche la modulistica e il fac-simile della domanda.

 

Notizie correlate: Fondo perduto turismo: i codici tributo per la restituzione - Fondo perduto per attività chiuse: pronto il codice tributo - Contratti di rete d’impresa, al via le comunicazioni obbligatorie