Martedì, 22 Febbraio 2022 14:47

Focus delle Entrate sulle novità fiscali 2022

Dalle detrazioni sul lavoro dipendente al bonus prima casa e l'Iva sulle bollette fino all'assegno unico universale: la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 4/E del 18 febbraio 2022 raccoglie in un unico documento di prassi le indicazioni per l'applicazione delle nuove regole introdotte dalla legge di Bilancio per il 2022. Tra i chiarimenti, come sottolineato dal comunicato stampa dell'istituto quello che riguarda i tempi di conguaglio in caso non si sia proceduto ad applicare per tempo la nuova tassazione Irpef: entro aprile i sostituti d’imposta potranno conguagliare il dovuto sui primi tre mesi del 2022. Il documento di prassi, oltre a soffermarsi sulle modifiche alle aliquote e agli scaglioni d’imposta, sulla rimodulazione delle detrazioni da lavoro dipendente e assimilati, da pensione, da lavoro autonomo e altri redditi, riporta alcune simulazioni pratiche e precisa che tra i soggetti esclusi dall’applicazione dell’Irap rientrano le persone fisiche esercenti attività commerciali titolari di reddito d’impresa (art. 55 Tuir) e le persone fisiche esercenti arti e professioni (art. 53, comma 1 Tuir). Restano, invece, assoggettate all’Irap le persone fisiche esercenti arti e professioni in forma associata.

 

Notizie correlate: Fisco, le principali novità della legge di Bilancio 2022 - Il taglio Irpef? Per sostenere la ripartenza - Come cambia la busta paga nel 2022