Giovedì, 10 Febbraio 2022 14:25

Informativa sindacale Fis, le precisazioni Inps

Arrivano i chiarimenti da parte dell’Inps sulla procedura di accesso al Fis: con il messaggio n. 606 dell'8 febbraio 2022, l'Istituto riapre i termini per la presentazione delle domande e individua soluzioni per la gestione dell'informativa sindacale per le richieste di cassa integrazione sui periodi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa compresi tra il 1° gennaio e il 7 febbraio 2022. Le domande potranno essere inviate entro 15 giorni dalla data di pubblicazione del messaggio e quindi entro il prossimo 23 febbraio. Facendo seguito alle numerose segnalazioni da parte dei Consulenti del Lavoro, inoltre, l’Inps conferma che non è necessario dare prova delle comunicazioni nei casi in cui le organizzazioni sindacali attestino che la procedura prevista dall'art. 14 del D.Lgs. n. 18/2015 sia stata correttamente espletata. La dichiarazione dovrà essere allegata dai datori di lavoro in sede di trasmissione delle domande di accesso ai trattamenti richiesti; in assenza, le strutture territoriali avranno cura di richiederla, attivando il supplemento istruttorio previsto dall’art. 11 del decreto ministeriale n. 95442/2016.

Notizie correlate: Ammortizzatori sociali 2022: nuove istruzioni e vecchie criticità - Un ammortizzatore sociale unico per le crisi future - In dubbio gli effetti riformatori della Manovra