Venerdì, 28 Gennaio 2022 13:27

Le scadenze fiscali di febbraio

Sono in tutto 87 le scadenze fiscali che attendono i contribuenti per il mese di febbraio. E come spesso accade spetta ai versamenti di metà mese far salire vertiginosamente il conteggio degli adempimenti da segnare in agenda. Il 16 febbraio, infatti, tra imposte, ritenute e Iva sono 66 gli appuntamenti con il Fisco segnalati sul proprio sito dall’Agenzia delle Entrate: i sostituti d’imposta, per esempio, sono chiamati a versare il saldo dell’imposta sostitutiva sulle rivalutazioni dei fondi per il Tfr maturati nell’anno 2021 mentre per i contribuenti Iva trimestrali è tempo di pagare gli importi relativi al 4° trimestre 2021. Entro il 28 febbraio, invece, andrà predisposta e inviata la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva effettuate nel quarto trimestre solare del 2021 da parte dei soggetti passivi Iva. L’ultimo giorno del mese, poi, corrisponde  per i sostituti d’imposta alla scadenza del conguaglio tra le ritenute operate e l'imposta dovuta ai fini IRPEF sui redditi di lavoro dipendente e assimilati e per la determinazione delle addizionali regionale e comunale.

Notizie correlate: In dubbio gli effetti riformatori della Manovra - Stop all’aggio sulle cartelle di pagamento - Il lavoro autonomo non riparte