Stampa questa pagina
Martedì, 25 Gennaio 2022 16:36

Congedo parentale Covid-19 per autonomi e iscritti a Gestione separata

Attiva la procedura per la presentazione delle domande relative al Congedo parentale SARS CoV-2 per i genitori lavoratrici e lavoratori autonomi e per quelli iscritti in via esclusiva alla Gestione separata per i primi tre mesi dell’anno, fino al 31 marzo 2022, in caso di contagio, quarantena o attività didattiche sospese dei figli fino a 14 anni. A renderlo noto è l’Inps con il messaggio n. 327 del 21 gennaio 2022. La domanda, da presentare esclusivamente in modalità telematica, può essere inviata attraverso il portale Inps se si è in possesso di credenziali SPID di almeno II livello, CIE o CNS; o tramite Contact center integrato o istituti di patronato. Nel messaggio fornite, infine, le istruzioni per presentare la domanda anche per figli con disabilità in situazione di gravità e per richiedere il congedo in modalità giornaliera.

Notizie correlate: Congedo parentale Covid-19, proroga al 31 marzo 2022 - Le nuove regole per quarantena e isolamento - Quarantena, l’indennità negata