Stampa questa pagina
Venerdì, 10 Dicembre 2021 15:40

Enpacl, sostegno agli iscritti con misure di welfare integrato

L’Enpacl ha fatto del sostegno alla professione tramite il welfare integrato il suo scopo istituzionale, decidendo di finanziarlo con un apposito stanziamento a bilancio. Tra le azioni intraprese con questo fine, i corsi di alta formazione dedicati in particolare a chi ha intrapreso da poco tempo la professione. Un esempio è il progetto "UniversoPrevidenza", nato nel 2017 dalla collaborazione con il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e la società Mefop (partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze) con l'obiettivo di diffondere in Italia la cultura del risparmio previdenziale e la corretta individuazione delle migliori condizioni di pensionamento. Ottimi i risultati raggiunti con questi corsi: ad oggi, infatti, circa 2.000 Consulenti del Lavoro hanno potuto approfondire le proprie conoscenze in materia previdenziale, che potranno utilizzare nei servizi di consulenza alle aziende clienti e in favore dei relativi dipendenti. Al sistema di welfare integrato targato Enpacl è dedicato un articolo della rivista mensile "NewsCasse".

Leggi l'articolo

 

Notizie correlate: Aspettativa di vita e accesso a pensione di vecchiaia - Stati Generali: il bilancio della Presidente CNO, Marina Calderone - Cinquant’anni di ENPACL