Venerdì, 26 Novembre 2021 15:00

Stati Generali dei Consulenti del Lavoro






Sfoglia la galleria fotografica


(Adnkronos)
A chiudere la seconda giornata la Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine, Marina Calderone: "Non c'è miglior modo di concludere questo evento che riflettere su quello che è il valore della nostra professione e su ciò che puntiamo a trasmettere agli altri. Noi lo facciamo con onore e dignità, giorno per giorno, e con consapevolezza. In questi anni - ha continuato - sicuramente abbiamo migliorato la capacità di tessere la rete di relazioni, di rapporti istituzionali, ma quello che ancora dobbiamo fare è accompagnare la politica a capire i bisogni della gente comune, i loro veri problemi quotidiani". "Credo che 50 anni di storia del nostro Ente e 40 del nostro Ordine vogliano significare consapevolezza del nostro ruolo e della nostra funzione sociale. Possiamo scegliere di essere quello che vogliamo, quello che non possiamo fare è non scegliere. Sono orgogliosa di essere Consulente del Lavoro e orgogliosa di essere la vostra Presidente", ha concluso.


Guarda il video



FISCO: GUBITOSA (M5S), 'BUON ACCORDO, ADESSO SEMPLIFICARE'

(Adnkronos)
Sul fisco è stato "raggiunto un buon accordo, l'impianto è quello che noi avevamo presentato. Un intervento importante di riduzione delle tasse per la prima volta nella storia, il passettino in più da fare è quello di andare anche a semplificare, è quello che dobbiamo ancora fare. Fosse stato per noi avremmo abolito completamente anche l'Irap". Lo ha detto Michele Gubitosa, Vice Presidente del Movimento Cinque stelle, intervenendo agli 'Stati Generali'.
 

Guarda l'intervista


RDC: MELONI, 'MISURA SBAGLIATA E DA ABOLIRE, NOI UNICI A DIRLO'

(Adnkronos)
"La posizione di Fratelli d'Italia sul reddito di cittadinanza è nota e rivendico che siamo l'unico partito in Parlamento che non ha mai votato né per istituire né per difendere il reddito di cittadinanza. Io ritengo che il reddito di cittadinanza sia una misura sbagliata sul piano culturale". Così, intervenendo in un video messaggio, la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, agli 'Stati Generali’. Quindi per la leader di Fratelli d'Italia "il reddito di cittadinanza è una misura sbagliata, che va abolita, per poi distinguere due piani: da una parte aumentare i livelli di assistenzialismo delle persone in difficoltà come gli invalidi e dall'altra introdurre incentivi all'assunzione delle persone in grado di lavorare". Per coloro che neanche con gli incentivi riescono a trovare lavoro "ci può essere un assegno di sussistenza, ma dove viene fatto le cifre sono decisamente inferiori rispetto a quelli che sono gli stipendi medi. Si possono dare 300 euro, ma non 780 che è più di quanto si guadagna lavorando 40 ore. E sono basita dal fatto che tutti i partiti dicono che il reddito di cittadinanza non va bene e poi sempre 2 miliardi sopra ci abbiamo messo", ha concluso Meloni.


FISCO: PROVENZANO (PD), 'ACCORDO POSITIVO, ADESSO SEMPLIFICARE'

(Adnkronos)
"L'accordo di ieri non è la riforma fiscale, che si farà in legge delega. L'intervento punta all'obiettivo di alleggerire il carico fiscale per il ceto medio. Ed è un risultato positivo. Adesso bisogna andare avanti negli obiettivi di semplificazione, aprendo altre tematiche". Lo ha detto Giuseppe Provenzano, Vice Segretario del Pd, intervenendo agli 'Stati Generali.
 

Guarda l'intervista



GOVERNO: SALVINI, "BENE TAGLIO TASSE, ORA INTERVENIRE SU CARO BOLLETTE E CARTELLE"

(Adnkronos)
"Siamo in un governo di emergenza nazionale: le tasse, il caro bollette luce e gas e le cartelle di Equitalia sono emergenze nazionali. I medici e il sistema sanitario si occupano della pandemia sanitaria, la politica deve occuparsi della pandemia economica", ha evidenziato. "Sulla flat tax c'è la proposta della Lega per alzare a 100mila euro il tetto di fatturato per un regime forfettario e semplificato". Proposta "che spero possa trovare posto nel decreto fiscale", ha sottolineato il leader della Lega, Matteo Salvini, agli Stati Generali dei Consulenti del Lavoro. "Il forfettario fino a 65 mila euro lo abbiamo salvato", ricorda il leader della Lega. "Finora in Parlamento non c'è stata la voglia comune di abbassare le tasse", ha ribadito precisando che "L'Italia sta morendo di burocrazia, se non lo capiamo durante il covid non lo capiremo mai". "Se ci mettiamo d'accordo sul tetto dei 100mila al forfettario, sulla rottamazione delle cartelle quater, su micro tasse faremo buon servizio al paese", ha concluso.
 

Guarda l'intervista


FISCO: TAJANI, 'ACCORDO È PRIMA TAPPA PERCORSO, ADESSO CONTINUARE'

(Adnkronos)
È un bilancio positivo per quello che rappresentano gli 8 miliardi, come prima tappa di un percorso. Sull'Irap è stato dato un messaggio di fiducia agli autonomi e alle start-up, ma deve essere solo l'inizio perché l'Irap va eliminata per tutti". Lo ha detto sull'accordo sul fisco nella maggioranza Antonio Tajani, Vice Presidente di Forza Italia, intervenendo agli 'Stati Generali'. Il prossimo martedì al premier "diremo che siamo all'inizio di una strada, ma dobbiamo arrivare fino alla fine. Più tasse si aboliscono meglio è, sappiamo che si può fare molto di più", ha concluso.
 

Guarda l'intervista


 

A salire sul palco del Palazzo dei Congressi per i dibattiti pomeridiani della seconda giornata degli Stati Generali dei Consulenti del Lavoro Anna Cinzia Bonfrisco, parlamentare europeo; Paolo Carraro, Dipartimento lavoro CISL; Francesco Napoli, Vicepresidente Confapi per un confronto sulle politiche per il lavoro da mettere in campo in Italia e in Europa con il PNRR. A seguire il dibattito sulle misure del ddl di bilancio 2022 e sulle sfide del lavoro nel post pandemia con Michele Gubitosa, Vice Presidente M5S; Giorgia Meloni, Presidente FdI; Giuseppe Provenzano, Vice Segretario PD; Matteo Salvini, Segretario Lega; Antonio Tajani, Vice Presidente FI. Tra gli argomenti pomeridiani anche le nuove frontiere della formazione professionale e manageriale e, infine, la consegna del Premio "Etica, legalità e coraggio" ad Antonino Bartuccio, testimone di giustizia, e Daniele Lavia, campione europeo di volley.


Nel corso della seconda giornata degli Stati Generali è stato presentato "Protego", il gioco da tavolo ideato e realizzato dall'Enpacl per celebrare i suoi 50 anni di attività, diffondere la cultura previdenziale e favorire lo sviluppo della professione di Consulente del Lavoro. L'iniziativa sarà promossa tra gli studenti delle scuole superiori con il contributo dei Consigli Provinciali dell'Ordine. I giocatori, coinvolti in un progetto di cooperazione, impareranno a dare valore all'istruzione, a individuare le giuste strategie di risparmio e ad accantonare le risorse per il futuro pensionistico.


Guarda il video



VISPARELLI, "SEMPRE VICINI A NOSTRI ISCRITTI, DOBBIAMO CONTINUARE A ESSERLO"

(Adnkronos)
"Noi come Casse di previdenza siamo sempre vicini ai nostri iscritti, interveniamo in modo chirurgico. Dobbiamo cercare di mantenere questa nostra caratteristica". Così Alessandro Visparelli, Presidente dell'Enpacl, intervenendo agli 'Stati Generali dei Consulenti del Lavoro'. "L'Ente di previdenza sarà al vostro fianco per i prossimi 50 anni, ma dovete aiutarci continuando a lavorare bene. Il nostro lavoro dipende dal vostro, ha concluso".

PENSIONI: BRAMBILLA, 'SÌ A QUOTA 102, DÀ FLESSIBILITÀ IN USCITA'

(Adnkronos)
"Quota 102? A me non piace parlare di quote, ma penso che introdurre i 64 anni di età, con 37-38 anni di anzianità contributiva possa essere una soluzione per dare flessibilità in uscita soprattutto perché siamo nel contributivo". Lo ha detto Alberto Brambilla, Presidente del Centro studi Itinerari Previdenziali, intervenendo agli 'Stati Generali dei Consulenti del Lavoro'.

PENSIONI: FORNERO, 'SENZA PIÙ OCCUPATI NON CI SARÀ IL SERENO SULLA PREVIDENZA'

(Adnkronos)
"Io devo dire che una volta molti anni fa in un incontro a Torino sulla previdenza prima della riforma Dini, un noto sindacalista disse 'io vedo il sereno sul cielo della previdenza'. C'è stata poi la riforma Dini, ci sono stati altri interventi, ogni tanto c'è stato uno sprazzo ma non so quanto si possa dire specie ai giovani che c'è il sereno sulla previdenza. Il sereno ci sarà quando avremo un mondo del lavoro inclusivo in cui giovani, donne, e meno giovani ma in condizione di lavorare, saranno occupati". Lo ha detto l'ex Ministro del Lavoro, Elsa Fornero, intervenendo agli 'Stati Generali dei Consulenti del Lavoro'. Oggi "noi abbiamo un basso tasso di occupazione, il Pil si fa con l'occupazione, se non crescono non so se avremo tante risorse da distribuire", ha sottolineato Fornero.


Guarda il video





Guarda il video

 




Guarda il video

 

Seconda giornata di lavori al Palazzo dei Congressi di Roma per Gli Stati Generali dei Consulenti del Lavoro. Ad aprire i lavori il Presidente dell'Enpacl, Alessandro Visparelli, ricordando i 50 anni dell'Ente nazionale di previdenza e assistenza. Oltre ai saluti istituzionali di tutti gli altri vertici di Categoria, la premiazione degli ex Presidenti Enpacl, Vincenzo Miceli e Giuseppe Innocenti, la tavola rotonda sul tema della previdenza dei liberi professionisti con Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi Itinerari Previdenziali; Cesare Damiano, Presidente dell'Associazione "Lavoro&Welfare"; Elsa Fornero, già Ministro del Lavoro; Alberto Oliveti, Presidente Adepp e Tiziana Stallone, Presidente Enpab. Nel corso della mattinata anche la presentazione dell'iniziativa "Protego", curata dall'Enpacl, e il dibattito sul prossimo mezzo secolo dell'Ente.

La lettera del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali


VIOLENZA DONNE: SISTO, "FENOMENO GRAVISSIMO, DA AFFRONTARE IN MODO DECISO"

(Adnkronos)
Quello della violenza sulle donne "è un fenomeno grave, gravissimo, che va combattuto in modo deciso. Siamo in guerra e dobbiamo combattere. La parola magica è la prevenzione che non vuol dire solo regole, ma fare in modo che quelle regole vengano applicate". Lo ha detto Francesco Paolo Sisto, Sottosegretario alla Giustizia, intervenendo in video collegamento all'evento 'Violenza sulle donne, i riflessi economici e sociali' nel corso degli "Stati Generali dei Consulenti del Lavoro” al Palazzo dei Congressi a Roma. Per Sisto serve "un intervento estremamente deciso. Sia per evitare la violenza, ma anche altri fenomeni economici e sociali. Quindi la prevenzione deve puntare e andare dritto sulle cause. Per insegnare a rispettare la propria compagna, la propria dipendente, la propria collega bisogna iniziare da giovanissimi. È necessario fare sistema, tutti, intorno all'articolo 51 della Costituzione, per creare un circuito virtuoso. La parità salariale è un altro passaggio estremamente centrale e siamo orgogliosi di questo provvedimento", ha concluso.




Guarda il video

 

Gli Stati Generali dei Consulenti del Lavoro” al Palazzo dei Congressi di Roma dal 25 al 27 novembre 2021. Una tre giorni, organizzata in occasione dei 50 anni dell’ENPACL, che porta i Consulenti del Lavoro e numerosi esponenti delle istituzioni, della politica e della società civile a guardare al mondo del lavoro e dell’economia con l’attenzione necessaria per cogliere le prospettive future di sviluppo. L’evento, che include sia l’Assemblea dei Delegati dell’ENPACL giovedì 25, sia quella dei Consigli Provinciali dell’Ordine sabato 27, è strutturato in confronti, tavole rotonde e relazioni su numerosi temi tra loro interconnessi. 

Il 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, un momento di riflessioni e proposte sul contrasto a questo fenomeno, che trova terreno fertile nell’esclusione sociale e lavorativa delle donne, frenando di conseguenza anche il progresso economico e occupazionale dell’Italia. Due le tavole rotonde dedicate al tema e ai suoi riflessi sull’economia e sul lavoro, alle quali sono intervenuti, tra gli altri, il Sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto; la Presidente della Commissione d’inchiesta del Senato su femminicidio e violenza di genere,Valeria Valente e il Direttore Generale dell’INPS, Gabriella Di Michele.

Il programma

Leggi il comunicato stampa

 

Rassegna stampa: Italia Oggi del 23 novembre 2021 - Il Sole 24 Ore del 25 novembre 2021 - L'Unione Sarda del 25 novembre 2021 - Italia Oggi del 26 novembre 2021 - La Repubblica del 26 novembre 2021 - Il Sole 24 Ore del 26 novembre 2021 - Trovaroma del 26 novembre 2021 

Rassegna web: cronacadisicilia.it - msn.com - affaritaliani.it - mediaintelligence.cloud - stranotizie.it - comunicatistampa.org - yahoo.com - sassarinotizie.com - olbianotizie.it - lafrecciaweb.it - lifestyleblog.it - entilocali-online.it - ilgiornaleditalia.it - twnews.it - latinaoggi.eu - today.it - altomantovanonews.it - siciliareport.it - ilcentrotirreno.it - lasicilia.it - virgilio.it - laleggepertutti.it - mantovauno.it - adnkronos.com - ilsannioquotidiano.it - money.it - notizie.it - padovanews.it - stranotizie.it - latinaoggi.eu - lasicilia.it - virgilio.it - olbianotizie.it - trend-online.com - today.it - sannioportale.it - ilcentrotirreno.it - adnkronos.com - sassarinotizie.com - affaritaliani.it - notizie.it - twnews.it - yahoo.com - ilgiornaleditalia.it - money.it - ilsannioquotdiano.it - worldmagazine.it - lifestyleblog.it - oltrepomantovanonews.it - laleggepertutti.it - mantovauno.it - cronacadisicilia.it - comunicatistampa.org - ilsannioquotidiano.it - money.it - corrierediarezzo.corr.it - ilgiornaleditalia.it - iltempo.it - lasicilia.it - latinaoggi.eu - liberoquotidiano.it - olbianotizie.it - sassarinotizie.com - siciliareport.it - altomantovanonews.it - tiscali.it - yahoo.com - adnkronos.com - ilcentrotirreno.it - affaritecnici.it - yahoo.com - notizie.it - ilsole24ore.com - tiscali.it - adnkronos.com - cronacadisicilia.it - oltrepomantovanonews.it - entilocali-online.it - altomantovanonews.it - siciliareport.it - virgilio.it - padovanews.it - msn.com - tiscali.it - sannioportale.it - ilsole24ore.com - yahoo.com - adnkronos.com

 

Notizie correlate: Equo compenso diritto del professionista - Calderone: serve rispetto per il ruolo essenziale svolto dalla Categoria - Obblighi di trasparenza sproporzionati