Venerdì, 29 Ottobre 2021 09:32

Comunicazione preventiva e distacco di lunga durata

A partire dalle ore 12:00 del 2 novembre 2021 sarà resa disponibile nel portale http://servizi.lavoro.gov.it una nuova versione della procedura telematica “Distacco transnazionale” per la trasmissione delle comunicazioni dovute dai prestatori di servizi al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in relazione ai lavoratori distaccati di lunga durata in Italia. A rendere nota la prossima entrata in vigore delle regole per l’inoltro della comunicazione, a seguito della pubblicazione del decreto n.170  del 6 agosto 2021, è il Ministero con una nota pubblicata sul proprio portale. In particolare, si ricorda che le previsioni del nuovo Decreto si applicano alla comunicazione preventiva di distacco e ad ogni variazione successiva della medesima, nonché alla comunicazione della notifica motivata per i distacchi di lunga durata. 

 

Notizie correlate: Distacco transnazionale: recepita direttiva UE - Distacco: novità per rilascio documento portatile A1 - UE: regole più stringenti sul distacco transnazionale