Mercoledì, 27 Ottobre 2021 10:35

Inps, online Greenpass50+

Rilasciato dall’Inps il nuovo servizio online per la verifica automatizzata delle Certificazioni verdi, Greenpass50+, per l'accesso ai luoghi di lavoro. In particolare, per tutti i datori di lavoro con più di 50 dipendenti, sia privati che pubblici non aderenti a NoiPA, è stato previsto questo nuovo servizio che interroga la PN-DGC come intermediario e consente la verifica asincrona del Certificato verde Covid-19 con riferimento all’elenco di codici fiscali dei propri dipendenti, noti all’Istituto al momento della richiesta. Con il messaggio n.3589 del 21 ottobre 2021 l’Istituto ha reso note le 3 distinte fasi dell’operazione:

  •     accreditamento: in cui i datori di lavoro potranno accreditare l’azienda al servizio di verifica del green pass e indicare i verificatori, che verificheranno appunto il possesso del Green pass;
  •     elaborativa: in cui l’Istituto accede alla Piattaforma Nazionale DGC per il recupero dell’informazione del possesso del green pass da parte dei dipendenti delle aziende che hanno aderito al servizio;
  •     verifica: in cui i verificatori accederanno al servizio per la verifica del possesso della certificazione dei dipendenti delle aziende accreditate, dopo aver selezionato i nominativi

Greenpass50+ - si legge - è accessibile sul sito dell’Istituto mediante la funzione di ricerca, digitando “Greenpass50+” o, in alternativa, ai seguenti percorsi: Prestazioni e Servizi > Servizi; oppure: > Prestazioni e Servizi > Prestazioni, all’interno della scheda prestazione “Accesso ai servizi per aziende e consulenti”.

 

Notizie correlate: Inps e CdL per la semplificazione - Verifiche Green, il DPCM per i luoghi di lavoro - Green pass, controlli online e riapertura termini Cig - Green Pass, semplificazioni possibili