Lunedì, 27 Settembre 2021 13:31

Fondo imprese in difficoltà, al via le istanze

A partire dalle ore 12:00 del 20 settembre 2021 e fino alle 11:59 del 2 novembre 2021 le grandi imprese che si trovano in situazione di temporanea difficoltà finanziaria conseguentemente all’emergenza epidemiologica da Covid-19, potranno inoltrare le domande di accesso al Fondo da 400 milioni di euro istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere il rilancio e la continuità aziendale. La concessione del finanziamento è vincolata, infatti, alla presentazione di un piano di rilancio dell’impresa. Con il decreto direttoriale 3 settembre 2021, pubblicato sul sito del MISE, sono stati definiti termini e modalità di presentazione delle istanze da inviare utilizzando la piattaforma informatica che sarà raggiungibile dal sito Invitalia (www.invitalia.it). Per l’accesso alla piattaforma è richiesta l’identificazione tramite l’utilizzo del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).


Notizie correlate: Crisi d’impresa, cosa cambia con il D.L. n.118/2021 - Crisi d’impresa, nessun impatto sull’albo gestori - CNO in audizione sul decreto “Crisi d’impresa”